Dal Vangelo secondo il Calcio
Action/Literature/Sound/Travel

Dal Vangelo secondo il Calcio

  Ve lo ricordate quel “TUTTO VERO” scritto a caratteri cubitali sulla prima pagina della Gazzetta dopo la vittoria dell’Italia ai Mondiali 2006? Ne conservo ancora una copia. Copia che, naturalmente, non avevo comprato io, avendo passato (da brava 16enne) la notte del mondiale a fare il bagno nelle fontane della città, a girare in … Continua a leggere

Qualcuno vuole dell’LSD?
Action/Literature/Sound/Travel

Qualcuno vuole dell’LSD?

  Il termine “psichedelia” trova radici nell’Antica Grecia, quando vennero unite insieme due delle parole più affascinanti del vocabolario ellenico: ψυχή (psykhé, anima) e δῆλος (dêlos, chiaro, manifesto). Dalla loro fusione nacque la “psichedelia” che, come spesso accade, trova difficile traduzione letterale in italiano, ma la cui sfumatura intende richiamare il superamento della realtà, tradotto … Continua a leggere

Lavorare per vivere
Action/Literature/Sound/Travel

Lavorare per vivere

  Nell’immaginario collettivo, ammesso che io possa essere un campione sufficientemente rappresentativo, dalla parola “lavoro” scaturiscono – in ordine casuale – immagini di infiniti faldoni cartacei poggiati su scrivanie altrettanto abnormi, di frenetici andirivieni di borse ventiquattrore sballottate in ogni dove e di inarrestabili catene di montaggio in cui l’operaio è un tutt’uno con la … Continua a leggere

«Sono vegetariano.» «Non capisco.» «Non mangio carne.» «Perché no?»
Action/Literature/Sound/Travel

«Sono vegetariano.» «Non capisco.» «Non mangio carne.» «Perché no?»

  “Noi non possiamo addurre come scusa l’ignoranza, ma solo l’indifferenza. La nostra generazione sa come stanno le cose. Abbiamo l’onere e l’opportunità di vivere nella fase in cui le critiche all’allevamento intensivo hanno fatto breccia nella coscienza popolare. Siamo noi quelli a cui chiederanno a buon diritto: «Tu che cos’hai fatto quando hai saputo … Continua a leggere

Il doppio
Action/Literature/Sound/Travel

Il doppio

  “Doppio”. Duplice. Due volte la quantità o l’ente considerato. Ma non solo. Il doppio rappresenta il raddoppiamento di una realtà, che lascia intravedere l’incertezza e l’ambiguità del concetto. Alcuni critici letterari ritengono che a spingere l’uomo verso la doppiezza sia stato il “riscontro con i tempi”, quasi che il doppio fosse una costante antropologica, … Continua a leggere

The Roaring Twenties
Action/Literature/Sound/Travel

The Roaring Twenties

  Alla fine della Prima Guerra Mondiale, l’ascesa del gigante Americano era soltanto agli inizi. Sulla scena politica internazionale, mentre l’Europa andava cercando di ricomporsi tra le macerie, gli Stati Uniti godevano di uno straordinario sviluppo economico, registrato nel Paese grazie da una parte all’immagine del “sogno americano” che andava diffondendosi nel Vecchio Continente e … Continua a leggere

L’amore che resta
Action/Literature/Sound/Travel

L’amore che resta

Se c’è una parola che mi affascina terribilmente nell’universo etimologico, quella è saudade. Provo per questo termine un’affinità quasi pari al tedesco Sensucht, che sin dal primo istante in cui l’ho sentito mi ha fatto rimpiangere di non aver vissuto il Romanticismo, quando conquistare l’infinito su questo pianeta sembrava ancora possibile. Entrambe queste parole sono … Continua a leggere